E’ partita stamattina alle 11 da piazza VIII Agosto, nel cuore di Bologna, la seconda edizione de “La Mille e 118 Miglia del Soccorso”. La carovana della sicurezza stradale – ambulanze, mezzi tecnici di Anas e di assistenza stradale, motomediche e volontari – si farà strada sotto la scorta della polizia municipale per iniziare il lungo tour.
In piazza, non solo i volontari de La Sorgente Onlus, che con la collaborazione tecnica di Anas e il supporto di Mapfre Assistance ha organizzato questa seconda grande edizione. Attorno a La Mille e 118 Miglia si sono stretti in tanti:il presidente dell’Osservatorio sulla sicurezza stradale della Regione Emilia Romagna, Mauro Sorbi; il presidente Enac, Maurizio Abbate, con i suoi Single Bells; Aquiliano Molfa dell’Associazione antimafia “Antonino Caponnetto”, i promotori del concorso di bellezza Miss Guidiamo Insieme per la vita e la squadra di football americano Braves.
Oggi gli angeli custodi della sicurezza faranno tappa a Ravenna e San Marino. Domani, invece, sarà la volta di San Severino Marche, in provincia di Macerata, per incontrare i sindaci, gli studenti e le popolazioni colpite duramente dal terremoto di due anni fa.